Immobile abusivo, se l’acquirente è in buona fede evita la demolizione

2021-05-06T11:34:17+02:00Di |

Il Tar Campania, con sentenza n. 2123/2001 dello scorso 31 marzo, è intervenuto sul tema della demolizione di un immobile abusivo “salvando” l’unità da tale destino. Di fatti, dinanzi al

Paletti dissuasori: quando è necessario il titolo edilizio?

2021-05-03T15:59:30+02:00Di |

Il Tar Lazio, con la sentenza n. 3246/2021, chiarisce quando è necessario richiedere un titolo edilizio per l’installazione di paletti dissuasori all’interno di una proprietà. I paletti dissuasori, infatti, sono spesso

Abuso edilizio, se il reato è prescritto non c’è bisogno di demolire

2021-03-29T15:44:25+02:00Di |

Con la sentenza n. 9915/2021, la Corte di Cassazione è intervenuta sul tema della prescrizione del reato di abuso edilizio e della correlata revoca dell’ordine di demolizione, sancendo che solamente

Veranda abusiva e ordinanza demolizione: tempo limite conferma?

2021-04-09T15:39:16+02:00Di |

La sentenza n. 2032/2021 emanata dal Consiglio di Stato chiarisce che l’ordinanza di demolizione di una veranda abusiva può arrivare anche dopo molti anni dall’accertamento dell’abuso edilizio. Il caso esaminato dai

Abusi edilizi: nessuna sanatoria se ci sono vincoli paesaggistici

2021-03-11T14:35:01+01:00Di |

Il Consiglio di Stato è intervenuto nuovamente sul ricorso alla sanatoria edilizia e sul suo rapporto con i vincoli paesaggistici. Con la sentenza n. 1456/2021, forse, si contribuisce a fare

Abuso edilizio, quando si può sospendere l’ordine di demolizione?

2021-02-14T11:39:08+01:00Di |

Dinanzi all’istanza di condono edilizio, è possibile sospendere l’ordine di demolizione delle opere giudicate abusive? E quando è possibile richiedere e ottenere la revoca dello stesso ordine? A contribuire a

Manutenzione immobili abusivi, per la Cassazione è sempre reato

2020-12-07T18:38:47+01:00Di |

La recente sentenza n. 27993/2020 da parte della Corte di Cassazione chiarisce che la manutenzione degli immobili abusivi è considerata reato, perché va a determinare una sostanziale ripresa dell’attività criminosa,

Tar Puglia: demolizione di un locale interrato abusivo pari alla tombatura

2020-11-16T11:59:11+01:00Di |

Attraverso la sentenza n. 709/2020, il Tar Puglia conferma che per demolire un locale interrato privo di titolo edilizio si può ricorrere all’operazione di “tombatura”. I locali tombati sono degli

Torna in cima