Ristrutturazioni in condominio, è sufficiente il bonifico parlante

2018-12-12T12:22:26+00:00Edifici, Novità|

L’Agenzia delle Entrate, con risoluzione 67/E del 20 settembre 2018, ha apportato un interessante chiarimento su un tema particolarmente annoso per gli amministratori di condominio. La risoluzione ha infatti chiarito

Casa all’asta, ecco come detrarre gli interessi passivi per l’acquisto

2018-10-31T12:20:32+00:00Edifici, Novità|

Il contribuente che ha acquistato un immobile all’asta, per adibirlo ad abitazione principale, contraendo un mutuo, può portare in detrazione gli interessi passivi. A chiarirlo è l’Agenzia delle Entrate con

Tetti verdi, un investimento da valutare per benessere e convenienza

2018-10-04T21:20:50+00:00Edifici, Energetico, Novità|

Sono un elemento strutturale fin troppo sottovalutato ma, in realtà, un vero e proprio portento per poter migliorare l’efficienza del proprio immobile e valorizzarlo in maniera durevole e immediata. Parliamo,

Piccoli interventi edili, se c’è infortunio la responsabilità è del committente

2018-10-31T12:21:33+00:00Costruzioni, Edifici, Novità|

Nel caso di piccoli interventi edili, come una ristrutturazione di un appartamento condominiale, è in carico al committente l’onere di vigilanza continua sullo svolgimento delle opere, in assenza della redazione

Deposito al genio civile obbligatorio per ogni opera a rischio sismico

2018-09-19T22:17:01+00:00Costruzioni, Edifici, Novità|

Con la sentenza n. 39335/2018 la Corte di Cassazione ha chiarito che il deposito al genio civile, attraverso lo sportello unico per l’edilizia del Comune, è obbligatorio per ogni intervento

Pergola, tettoia e pergotenda: le differenze secondo il Consiglio di Stato

2018-09-19T22:05:48+00:00Costruzioni, Edifici, Novità|

Con sentenza n. 5008/2018 il Consiglio di Stato ha apportato alcuni interessanti chiarimenti sulla natura e sulle differenze sussistenti tra tettoia, pergolato / pergola e pergotenda. Tralasciando il caso concreto

Revoca agevolazione prima casa, i chiarimenti della Corte di Cassazione

2018-09-03T10:50:44+00:00Costruzioni, Edifici, Novità|

Con sentenza 20265/2018 la Corte di Cassazione è recentemente intervenuta sulla natura del termine triennale entro cui può avvenire la revoca delle agevolazioni sulla prima casa, in vendita dell’immobile prima

Distanze tra fabbricati e strade, le norme comunali prevalgono su quelle nazionali

2018-09-03T10:47:43+00:00Edifici, Novità|

Con sentenza 3098/2018 il Consiglio di Stato ha ribadito che – in relazione alle distanze tra edifici e pubbliche vie/piazze – la normativa comunale può derogare quella nazionale, prevalendo nella

Tra le opere di edilizia libera anche la rete metallica sorretta da pali in legno

2018-09-03T14:05:07+00:00Costruzioni, Edifici, Novità|

La sentenza 1035/2018 del Tar Toscana ha chiarito che la recinzione di pali in legno e rete metallica, senza opere murarie, è riconducibile a edilizia libera o, meglio, rientra nel

Tramezzi interni, per la loro modifica è sufficiente la CILA

2019-02-14T10:35:36+00:00Costruzioni, Edifici, Novità|

Le modifiche dei tramezzi interni, se non interessano le parti strutturali dell’edificio, sono qualificabili come opere di manutenzione straordinaria. Dunque, come chiarito dal Tar Campania con sentenza 4895/2018, il titolo

Iva agevolata al 10%, le Entrate fanno chiarezza sull’applicazione

2018-08-21T17:59:23+00:00Edifici, Novità, Sentenze|

Lo scorso 12 luglio 2018 la circolare 15/E dell’Agenzia delle Entrate ha fornito qualche interessante chiarimento sul concetto di “beni significativi” sull’applicazione dell’Iva agevolata al 10% per i lavori di

Ecobonus, il beneficiario ella detrazione è colui che ha sostenuto la spesa

2018-08-21T17:54:27+00:00Edifici, Energetico, Novità|

In una nota dello scorso 16 luglio 2018 da parte dell’Agenzia delle Entrate, viene chiarito che in via ordinaria il beneficiario della detrazione di cui all’Ecobonus è colui che viene

Per il Tar i silos non possono essere considerati volumi tecnici

2018-08-21T17:51:46+00:00Edifici, Novità|

La recente sentenza n. 821/2018 del Tar Piemonte ha fornito alcuni interessanti chiarimenti sulle caratteristiche specifiche dei silos, stabilendo che queste strutture non possono essere considerati volumi tecnici. Le conseguenze